Minerali,funzioni fonti e sintomi

MINERALI ESSENZIALI ED OLIGOELEMENTI

 

ELEMENTO FABBISOGNO FUNZIONE FONTI ALIMENTARI SINTOMI DA CARENZA
CALCIO 800-1200 mg/die costituente delle ossa, regola funzione nervosa e muscolare, coagulazione del sangue prodotti lattiero caseari, fagioli, vegetali, pomodori età pediatrica: rachitismo
età adulta: osteomalacia, osteoporosi
FOSFORO 800-1200 costituente delle ossa, e dei denti. Costituente ATP (per l'energia) prodotti lattiero caseari, additivi alimentari età pediatrica: rachitismo
età adulta: osteomalacia, osteoporosi
SODIO 2700-3000 elemento dei liquidi extracellulari, regola il volume del plasma, funzione nervosa e muscolare sale ipotensione
dopo perdita di liquidi (ferite, interventi chirurgici)
POTASSIO 1875-5625 elemento dei liquidi intracellulari, funzione nervosa e muscolare vegetali, frutta secca, banane, agrumi, pollo, agnello, maiale debolezza muscolare, paralisi, confusione mentale
CLORO 1700-5100 bilancio idrico e salino componente succhi gastrici sale vomito, ipotensione in attività pediatrica
MAGNESIO 300-400 costituente ossa e denti, favorisce l'attività enzimatica vegetali a foglie verdi, banane conseguente a malassorbimento e nell'alcolismo cronico
IODIO 120-150 componente ormoni tiroidei sale iodato, molluschi, pesci età pediatrica: cretinismo
età adulta: gozzo e ipotiroidismo, mixedema
RAME 2,5-5 mg/die componenti di molti metallo-enzimi favorisce l'assorbimento del ferro carni, molluschi, noci, legumi, cereali anemia
FERRO 10-18 forma l'emoglobina carni rosse, molluschi, spinaci, prezzemolo, uova anemia
MANGANESE 2,5-5 attivatore di molti enzimi, entra nella formazione di proteine e anticorpi legumi, noci, cereali integrali, tè ritardo di crescita alterata sintesi e/o secrezione insulina
ZINCO 15 forma molti enzimi favorisce l'utilizzo della vitamina A prodotti animali ritardo di crescita sintomi da carenza di vitamina A (visione notturna)
FLUORO 1,5-4 aumenta durezza delle ossa e dei denti acqua potabile carie e osteoporosi
CROMO 0,05-0,2 abbassa la pressione sanguigna, regola il colesterolo cereali integrali, lievito di birra, frutta e verdura, tuorlo d'uovo determina intolleranza al glucosio e iperglicemia aumento dei grassi nel sangue
MOLIBDENO 0,15-0,5 trasporto di enzimi cerebrali legumi, carne, latte alterazioni neurologiche con ritardo mentale
SELENIO 0,05-0,02 azione depurativa nel fegato, nei farmaci neutralizza gli effetti tossici cereali, pesce, fegato, rene, acqua cardiomiopatie, probabile influenza sulla cancerogenicità di alcune sostanze
VANADIO ultratracce favorisce il trasporto di ossigeno nel sangue carni, pollame, grassi per condire, acqua altera l'utilizzo del ferro e del glucosio
NICHEL ultratracce facilita l'assorbimento intestinale del ferro vegetali, pollame, carni ovine e bovine alterazioni utilizzo ferro negli alimenti
ARSENICO ultratracce si trova nelle strutture lipidiche delle cellule e dei tessuti granchi, aragoste, pesci, pollo aumento mortalità neonatale, riduce accrescimento corporeo
SILICIO ultratracce ruolo strutturale nei processi di ossificazione, tessuti cartilagineo e osseo riso, avena (cresciuti su terreni ricchi di silicati) carenza nella crescita corporea, ritardato sviluppo corporeo